ti- Le tipologie di biglietti - tempiettolongobardo.it
 

ORARIO ESTIVO*

dal 1^ aprile al 30 settembre
 
da Lunedì a Venerdì
10.00 - 13.00 e 15.00 – 18.00
Sabato, Domenica e festivi
10.00 – 18.00
ultimo ingresso di visita
mezz'ora prima della chiusura

ORARIO INVERNALE

dal 1^ ottobre al 31 marzo
 
da Lunedì a Venerdì
10.00 - 13.00 e 14.00 – 17.00
Sabato, Domenica e festivi
10.00 – 17.00
ultimo ingresso di visita
mezz'ora prima della chiusura

*alla sezione News le modifiche fino al 15 settembre 2024

Monastero di Santa Maria in Valle e Tempietto Longobardo

Via Monastero Maggiore, n. 34
33043 Cividale del Friuli (UD) – Friuli Venezia Giulia - Italy
Biglietteria e prenotazioni: +39 0432 700867 -biglietteria.monastero@cividale.net

PRENOTAZIONI

La prenotazione è obbligatoria per i gruppi contattando la biglietteria del Monastero (+39 0432 700867 - biglietteria.monastero@cividale.net) fissando la data, l’ora e il numero di persone totali.
È necessario rispettare l’appuntamento fissato per permettere una visita piacevole a tutti.

ACQUISTO BIBLIETTI ON-LINE

Per evitare code all’ingresso, è possibile acquistare i biglietti d’ingresso al Monastero/Tempietto (anche in combinata con gli altri musei cividalesi) tramite il sistema di prenotazione online e acquisto on-line (tramite il servizio vivaticket) che prevede 1 € di commissione per la prevendita sul biglietto.

 

Scegli il pacchetto museale che fa per te!
Seleziona il pacchetto di tuo interesse per visualizzare i dettagli e acquistare i biglietti.
 
INFO VISITE
AUDIOGUIDE

È disponibile il servizio di audioguide in lingua italiana, inglese, tedesca, francese e slovena.

FOTO e RIPRESE AUDIOVISIVE

È permesso effettuare foto e riprese audiovisive all’interno del Tempietto Longobardo e del Monastero di Santa Maria in Valle a scopo turistico e ad uso personale. È vietato l'utilizzo commerciale di foto e riprese.
Per esigenze particolari e progetti specifici è necessario richiedere le relative autorizzazioni al settore Turismo-Cultura del Comune di Cividale del Friuli (turismo@cividale.net).

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il pagamento del biglietto d’ingresso potrà essere effettuato con le seguenti modalità:

  • Per chi NON necessita della fattura:
    IN CONTANTI o TRAMITE POS, in biglietteria, al momento della visita
  • Per chi desidera l'emissione della FATTURA*:
    al momento della prenotazione dovrà comunicare all’operatore della biglietteria i dati fiscali del soggetto a cui intestare la fattura (i dati dovranno contenere OBBLIGATORIAMENTE Codice Ufficio e PEC o eventuale comunicazione se esenti). La biglietteria verificherà, al momento della visita, l'esatto numero dei partecipanti;
    a seguito della visita verrà emessa dall'Amministrazione Comunale regolare fattura riportante l'IBAN del Comune di Cividale del Friuli al quale effettuare il BONIFICO.

*Dal 1° gennaio 2020 sulle fatture di importo superiore a Euro 77,00.- verrà applicato il bollo virtuale

AUDIOGUIDE

È disponibile il servizio di audioguide in lingua italiana, inglese, tedesca, francese e slovena.

FOTO e RIPRESE AUDIOVISIVE

È permesso effettuare foto e riprese audiovisive all’interno del Tempietto Longobardo e del Monastero di Santa Maria in Valle a scopo turistico e ad uso personale. È vietato l'utilizzo commerciale di foto e riprese.
Per esigenze particolari e progetti specifici è necessario richiedere le relative autorizzazioni al settore Turismo-Cultura del Comune di Cividale del Friuli (turismo@cividale.net).

 
VISITE  GUIDATE

Non è disponibile un servizio in sede. Tuttavia possibile effettuare visite guidate prenotando e acquistando il servizio rivolgendosi direttamente alla associazioni di guide presenti in regione:

 
PRENOTAZIONE UTILIZZO LOCALI PER EVENTI
 
UTILIZZO LOCALI PER MATRIMONI E INIZIATIVE CULURALI

L’Amministrazione Comunale può concedere l’utilizzo di alcuni locali del Monastero di Santa Maria in Valle per la celebrazione di matrimoni con rito civile e per iniziative di eccezionale rilevanza culturale - turistica.

Celebrazione matrimoni con rito civile

Per la celebrazione di matrimoni con rito civile, i locali vengono concessi solamente nel periodo dal 1°aprile al 30 settembre. La richiesta deve essere presentata all'ufficio di Stato Civile del Comune di CIvidale del Friuli ( tel. +39 0432 710214).
Info e modulistica.

Iniziative di eccezionale rilevanza culturale e/o turistica

Per l’utilizzo dei locali del Monastero di Santa Maria in Valle per iniziative di eccezionale rilevanza culturale e/o turistica la richiesta deve essere presentata all’ufficio Cultura del Comune di Cividale del Friuli (tel.  +39 0432 710350 cultura@cividale.net)

  • Sala del Refettorio + Chiostro + eventuali altri vani al piano terra: € 850,00.- oltre oneri I.V.A. di Legge;
  • Sala del Refettorio: € 450,00.- oltre oneri I.V.A. di Legge;
  • Chiostro: € 400,00.- oltre oneri I.V.A di Legge;
  • Sala del caminetto + sala attigua: € 50,00.- orari oltre oneri I.V.A di Legge;
  • Chiesa di San Giovanni in Valle

Tipologie di iniziative: (a tutte le tariffe di cui sopra vanno aggiunti gli oneri I.V.A. di Legge) *

  •  Iniziative culturali che non ledano la sacralità del luogo (da effettuarsi nell’orario di apertura del complesso museale, ma senza servizio di assistenza):
  •  iniziative con ingresso gratuito mezza giornata (mattina, pomeriggio o sera)   €. 120,00.
  •  iniziativa con ingresso gratuito intera giornata  €. 180,00.
  •  iniziativa con ingresso a pagamento mezza giornata (mattina, pomeriggio o sera)  €. 220,00.
  •  iniziativa con ingresso a pagamento intera giornata  €. 350,00.
  •  Esposizioni d’arte a carattere sacro e comunque non in contrasto con la sacralità del luogo (da effettuarsi nell’orario di apertura del complesso museale ma senza assistenza all’interno dei locali):
  •  esposizione con ingresso gratuito € 60,00.- (al giorno) per le giornate di apertura al pubblico
  •  esposizione con ingresso a pagamento € 85,00.- (al giorno) per le giornate di apertura al pubblico
  •  allestimento e occupazione locale €. 15,00.- (al giorno) per le giornate in cui la mostra è chiusa al pubblico

*Indipendentemente dal tipo di concessione, l’utilizzo in orario straordinario (orario di chiusura al pubblico dell’intero complesso) i servizi di apertura/chiusura locali ed assistenza all’iniziativa dovranno essere svolti da ditta esterna e vengono quantificati in euro 17,98 orarie più Iva.

Per iniziative che prevedano allestimenti complessi, si autorizza gli uffici competenti a chiedere il versamento di un deposito cauzionale di euro 500,00 una tantum da versarsi nei modi di Legge 5 giorni prima dell’utilizzo dei locali. La cauzione verrà restituita al termine dell’utilizzo, dopo verifica di integrità degli spazi e degli arredi.